Exile On Main Street

suoni tribali

Exile on Main Street è il doppio album di studio che i The Rolling Stonespubblicano il dodici maggio del ’72 attraverso la loro label Rolling StonesRecord.
Exile on Main St. il loro disco più sottovalutato in generale, meno conosciuto ai più e forse meno compreso nonostante in realtà risulti a distanza di anni tappa fondamentale per la band inglese, a mio avviso il capolavoro più luccicante della loro discografia e forse uno dei più significativi dell’intera storia del Rock&Roll. Chiacchiere e maldicenze riguardanti le Jam, le iniziali registrazioni e tutto il pre-produzione tingono di leggenda la realizzazione di questo lavoro a partire dal titolo provvisorio Tropical Disease (Malattia Tropicale) per arrivare a quello definitivo che racconta dell’esilio dorato nel sud della Francia, precisamente ospiti della mitologica Nellcôte, sontuosa residenza estiva di Keith Richards nell’estate del ’71. Qui, a pochi passi da Nizza, la band si ritrova per…

View original post 290 altre parole

Categorie Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close