Paul quits the Beatles

10 aprile ’70, Paul McCartney annuncia la sua uscita dai Beatles e di fatto la fine degli stessi, già assodata in modo informale da tempo. Un mese in anticipo con l’uscita dell’ultimo travagliato album in programma, Let It Be, dodicesimo disco dei Fab4 registrato in presa diretta nelle stesse sessioni di Abbey Road e in pratica assemblato e confezionato dal produttore Phil Spector più che dalla band ormai evaporata. Il risultato di queste manipolazioni affidate all’inventore del Wall Of Sound danno adito agli ultimi litigi prima dello scioglimento ufficiale del gruppo, diviso su ogni cosa, incapace di gestire jam senza scontri o fughe dei componenti dallo studio. Nell’intervista inviata alla stampa Paul annuncia la fine della giostra pubblicata dal Daily Mirror in prima pagina con il titolo Paul is quits The Beatles

https://www.facebook.com/gianlucalive

Categorie Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close