White Light/White Heat

Il 30 gennaio ’68 viene pubblicato dalla Verve Records il secondo album dei The Velvet Underground, ultimo in collaborazione con Andy Warhol e Christa Päffgen (Nico) oltre al co-fondatore John Cale. White Light/White Heat, album seminale con pezzi iconici tra i più riconosciuti e coverizzati della band newyorkese. I Velvet Underground atto secondo si allontanano dai suoni, dalle immagini del debutto per tuffarsi in pieno nelle caotiche sperimentazioni del Rock&Roll. White Light/White Heat, è la title-track cui spetta il compito di introdurre all’opera e la scelta non può essere migliore; 2 e 50 di assoluta alienazione, pianoforte, basso e chitarre in un’unico caos sonoro disordinato. Seguono i ben otto minuti di The Gift, pezzo anticonformista cantato anzi recitato da Cale che interpreta un racconto paranoico, funereo scritto da Lou Reed ai tempi del college. La terza traccia è Lady Godiva’s Operation, canzone manifesto della consueta bizzarria, promiscuità dei Velvet Underground nella scrittura e nelle sonorità. Here She Comes Now, dona invece un po’ di serenità alle convulsioni sonore dell’album; melodica ballad capace di regalare un piccolo squarcio di luce e positività all’opprimente oscurità che avvolge l’intero disco. I semi primordiali del Punk aleggiano in I Heard Her Call My Name mentre Sister Ray, epocale chiusura di quasi diciotto minuti, materializza un’orgia musicale, una dirompente allucinazione senza fine. In sintesi White Light/White Heat è rivoluzionario nel senso più trasversale e trasgressivo del termine, un condensato di genio e follia che indica la strada al futuro del Rock e mostra tutte le incomprese potenzialità dei Velvet Underground.

di Gianluca Crugnola

https://www.facebook.com/suonitribali/

https://www.facebook.com/gianlucalive

Categorie UncategorizedTag , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close