The Greatest Year in Music; 1991

Trent’anni fa si consumava l’ultima rivoluzione musicale

suoni tribali

E’ l’anno di grazia 1991, l’alba di una nuova era sta transitando su scaffali di negozi e chart consegnando alla storia quest’annata come l’ultima credibile e feconda epopea del Rock; le fortunate pubblicazioni che si susseguono nei dodici mesi in questione indirizzano il florido periodo musicale e gli sviluppi sperimentali da li in poi condizionando scene e movimenti, riportando le chitarre al centro del sound, anime inquiete con qualcosa da dire e pretendere. Un destino assegnatogli da varie congiunzioni astrali e imperscrutabili disegni divini che esattamente vent’anni dopo “quel” 1971 ripresentano un nuovo cambio di rotta, l’inversione di tendenze e gusti che spostano le masse, il Rock Alternativo, le produzioni Pop, Punk-Rock, il fenomeno culturale impropriamente chiamato Grunge prendono piede nelle stazioni radiofoniche e televisive spodestando mostri sacri superati dagli eventi, da priorità differenti di emittenti e consumatori, negli States, in Europa, anche in Italia dove le prime Indie-Rock band…

View original post 167 altre parole

Categorie Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close