Backspacer

Backspacer, nono album dei Pearl Jam, rilasciato per la Universal il 20 settembre 2009.
La band di Seattle torna dal fidato Brendan O’Brien dopo i buoni riscontri con Adam Kasper in regia (Riot Act 2002 – Pearl Jam 2006) e stavolta il risultato è discutibile, poco apprezzato dalla fanbase del gruppo ma in generale un po’ indigesto di idee e pezzi qualitativamente memorabili. Backspacer è un lavoro di alti e bassi, più bassi a dire il vero, controverso, qualche ottimo momento alternato ad altri evitabili passaggi a vuoto. Nonostante alcune resistenze il trittico Classic-Rock Amongst the Waves, Unthought Known, Speed of Sound vale l’ascolto dell’opera e ne avvalora la pubblicazione, salvando la baracca da questo incidente di percorso non del tutto scartabile e probabilmente non del tutto compreso dalla stessa band.

di Gianluca Crugnola

https://www.facebook.com/suonitribali/

https://www.facebook.com/gianlucalive

Categorie UncategorizedTag , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close