Louder Than Love

Louder Than Love, cinque settembre (1989), data di rilascio per il disco manifesto della creatura in fermento nel sottosuolo di Seattle.
Il lavoro segna discograficamente tutta la scena cittadina uscendo per primo con una major, loro tra i tanti gruppi in ascesa nel periodo, umori, effervescenza e creatività lasciano il passo inevitabilmente a responsabilità e pressioni enormi in nome del music business.
I Soundgarden nel secondo album in carriera racchiudono tutto lo spirito dell’area geografica affacciata sul Puget Sound, rumore e potenza, hardrock e psichedelia, malesseri e voglia di arrivare, un passaggio transitorio verso la notorietà, l’ultimo lavoro con il bassista Hiro Yamamoto segna il cambiamento, il salto al piano superiore, la base del suono che porterà al successo la band, il tutto immortalato dal leggendario scatto di Charles Peterson.

di Gianluca Crugnola

https://www.facebook.com/suonitribali/

https://www.facebook.com/gianlucalive

Categorie Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close