La Maschera di Parker

Prima di indossare la maschera…

Quando, nel 1998, ho ultimato la prima versione di questo saggio, poi confluito nel libro Jazz! Appunti e note del secolo breve (Costa&Nolan, 2008), non erano usciti né Fulmini a Kansas City. L’ascesa di Charlie Parker (Minimum Fax 2014) di Stanley Crouch, né il lavoro di Gianfranco Salvatore, Charlie Parker. «Bird» e il mito afroamericano del volo (Stampa Alternativa 2005). Avevo pescato in un remainder La leggenda di Charlie Parker di Robert Reisner (Mondadori, 1980), considerandola una mera agiografia del genio maudit e santo peccatore (e lo è, ma proprio per questo sarebbe servita una mislettura alla Harold Bloom, un attraversamento infedele del testo che sapesse comprendere i segni Parkeriani dove il ricordo mitizzato di musicisti, amici, mogli, spacciatori, impresari, appassionati, artisti, tassisti newyorkesi e nullafacenti li aveva confinati) continua

Categorie Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close