Eddie Vedder nella notte della Visarno Arena di Firenze; Fallow The Strangest Tribe

Il tempo ha la capacità di elaborare le emozioni e le tante meravigliose sensazioni che un concerto, direi, Il Concerto, sa regalare al pubblico presente, nella fattispecie il 24 giugno 2017, giorno del primo live italiano per il frontman dei Pearl Jam, Eddie Vedder. Visarno Arena, Firenze Rocks, prima edizione.

A mente fredda riesco a percepire meglio l’impresa, un’uomo solo al comando, un gigante del rock&roll che materializza qualcosa dalle nostre parti forse mai vista. Eddie dominatore senza la minima incertezza, senza tremare, mostruosamente divino, commovente, songwriter icona della nostra generazione, nostalgica del decennio nineties. Potrei continuare ma preferisco fermarmi e immaginare la nostra vita come la carriera di Eddie e dei Pearl Jam, una trionfale cavalcata fatta di mille difficoltà, di tanti successi , momenti di tensione e silenzi. Un unico scopo, amare ed essere amati, devoti ai fan come loro lo sono nei confronti della band di Seattle. Firenze è stata spettatrice, teatro di questa meraviglia, questa leggendaria prestazione che ci lascia una certezza; tra noi e lui non finirà mai. grazie Eddie

Follow the wayward mile, Follow the distant high
Follow the strangest tribe

di Gianluca Crugnola

https://www.facebook.com/suonitribali/

https://www.facebook.com/gianlucalive

Categorie Uncategorized

Un pensiero riguardo “Eddie Vedder nella notte della Visarno Arena di Firenze; Fallow The Strangest Tribe

  1. io l’ho visto l’anno scorso al Firenze Rock con Glen Hansard. concerto a dir poco fantastico

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close