Rock’n’Roll Damnation

Powerage, quinto album in studio per gli AC/DC, considerando la pubblicazione unicamente australiana del debutto, rappresenta con molta probabilità il picco artistico per i ragazzacci prodotti dalla coppia Young/Vanda nonostante la poca considerazione critica e di pubblico. Powerage si presenta come l’ultimo rabbioso e primitivo album del periodo seventies, Hard Rock e riff Blues disegnati dalla famiglia Young per la voce di Scott, irata e dannata come mai.
Rock’n’roll Damnation Nove proiettili essenziali impreziositi dal cambio di bassista, dentro Cliff Williams fuori Mark Evans e la sostituzione apporta un prezioso contributo alla sezione ritmica, che guadagna in durezza e impatto sui brani. La caratteristica più longeva e significativa di questo disco sta nell’esplosività del suono Hard-Rock, diretto, adrenalinico, marchio riconoscibile AC/DC senza tempo. Powerage, fuori per la Alberts Productions e distribuito a livello internazionale dalla Atlantic Records il cinque maggio ’78.

di Gianluca Crugnola

https://www.facebook.com/suonitribali/

https://www.facebook.com/gianlucalive

Categorie Uncategorized

Un pensiero riguardo “Rock’n’Roll Damnation

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close