432 HZ

di Gianluca Crugnola

Il Punk nella sua versione più orecchiabile e sincera, poche menate o paranoiche riflessioni, i CheekboneZ, quartetto casertano di giovanissimi rocker propongono questo e tanto altro nel loro rimescolamento di sonorità Pop e Revival del genere, un chiaro ma onesto rimando ai gloriosi dischi californiani targati Epitaph Records..

La band riesce mantenere alta l’attenzione e la tensione per tutta la durata del debutto discografico, 432 HZ (19 dicembre 2018), grazie ad un sound che si potrebbe definire fusion, rasoiate e carezze melodiche, sfuriate e momenti più accomodanti, 12 brani, tanti episodi che ci consentono un tuffo nel passato, Green Day e The Offspring per rimanere a tema ma anche qualche bagliore di suoni più recenti, Garage …

L’urgenza è la sintesi perfetta di questo lavoro, l’anima e il motore che spingono l’album rendendolo piacevole all’ascolto, una vivace e rabbiosa pubblicazione che fa bene all’umore e alla musica italiana ..

Categorie Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close