Been There All The Time

Il suono è come un’onda, come tale trasporta energia e travolge con la potenza prodotta alla sorgente, energia elettrizzante che si propaga tra le mura, flusso distorto che riempe lo spazio intorno a noi, intorno al nostro impianto, ai nostri dischi, magia che si crea con particolari album, singolari incisioni capaci di sprigionare momenti di assoluta invincibilità, esaltazione e tra queste troviamo spesso e volentieri pubblicazioni dei Dinosaur Jr, trio alternativo sbocciato nei primi anni ’80 ad Amherst (Massachusetts) e attivo dopo più di tre decenni vissuti tra alti e bassi, cambi di formazione, scioglimenti e reunion..

Proprio il ricongiungimento tra il leader carismatico J Mascis e il bassista Lou Barlow, separati artisticamente dal periodo Bug (1988), uniti al batterista storico Murph pone le basi per un nuovo inizio, la ripartenza dei Dinosauri che lasciate alle spalle incomprensioni, in pratica un decennio e un paio di uscite da dimenticare riprende un discorso lasciato a metà, una collaborazione che deve ripartire per regalare grandi sussulti e nuove emozioni…Inizialmente un tour per ritrovare l’affiatamento, 2005, poi il ritorno con un’etichetta indipendente, Fat Possum Records e la pubblicazione il 30 aprile 2007 del disco che riporta il combo americano alla ribalta, Beyond

Il disco è il giusto compromesso tra i Dinosaur del loro periodo più florido e nuove sperimentali creazioni Indie, ricercate e ben suonate, come sempre a volumi assordanti, tracce vivaci e dinamiche sommerse da chitarre poco comuni nel periodo, grande opera che riporta in vita suoni Punk potenti e quasi dimenticati, 11 episodi che in pochi ascolti spazzano via le più incensate e sopravvalutate produzioni dei primi anni 0, Strokes e Arctic Monkeys in testa…

I Dinosauri tornano protagonisti assoluti della scena indipendente e alternative risultando ancora seminali e necessari, Been There All The Time, Almost Ready e Pink Me Up alcune delle canzoni simbolo della rinascita, la resurrezione creativa, il ritorno al passato che si svolge tra melodie e feedback, schitarrate incendiarie, una sorta di recupero emotivo che reintroduce affreschi distorti e mai del tutto sopiti, una dichiarazione decisa e credibile, la ferma volontà di continuare a disegnare grandi pagine di Noise-Rock che J Mascis e Barlow superati gli screzi incidono in questo lavoro nostalgico e malinconico, perfettamente inserito nel nuovo millennio..

Il modo per J Mascis di superare l’indifferenza, la lenta emarginazione musicale e ricordare ai fan, al mondo intero che nonostante l’apparenza, con un sorriso sono sempre stato lì e ci sono stato tutto il tempo ….

With a smile Been There All The Time

Annunci
Categorie Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close